Esami Maturità 2016. Seconda prova scritta: Isocrate e company

Dopo la prima prova di maturità con l’italiano, i 503.452 studenti italiani delle 24.991 classi si trovano di fronte alla seconda prova scritta che sarà esaminata dalle 12.554 commissioni d’esame.

La prova specifica per ogni indirizzo è iniziata alle 8:30, con l’apertura del plico contenente le tracce.

Gli studenti del Liceo Classico hanno dovuto confrontarsi con Isocrate per la versione di greco. “Vivere secondo giustizia non solo è corretto, ma anche conveniente per il presente e per il futuro” si legge nella traccia per il brano tratto dall’opera «Sulla Pace» (34, 35 e 36) dove Isocrate esorta i suoi cittadini a non cadere nelle trappola dell’ingiustizia: chi viola le norme si illude di trarne un vantaggio immediato, ma alla lunga finisce in rovina. I comportamenti rispettosi della virtù non solo sono il fondamento di una vita sociale eticamente corretta, ma portano vantaggi indubbi anche sul piano politico ed economico: è questa la descrizione che si trova sulla traccia.

Insomma è andata bene visti i commenti degli studenti in rete :”con Isocrate quest’anno vi è andata proprio una favola” .”E comunque non sapere tradurre #Isocrate dopo cinque anni di liceo è impossibile” scrivono alcuni di essi.

Per il liceo scientifico uno dei problemi da risolvere era “L’amministratore di un condominio alle prese con l’installazione di un serbatoio per il gasolio per il riscaldamento. Non essendo soddisfatto dei modelli in commercio ti incarica di progettarne uno che risponda alle esigenze del condominio”.

Poi la funzione continua e derivabile da zero a infinito in R e sono indicati alcuni punti significativi sull’asse cartesiano segue una serie di richieste.

Per quanto riguarda poi gli altri quesiti, 7 su 10 sono legati ad argomenti di geometria analitica o di analisi; 2 sono sul calcolo delle probabilità (uno di questi al gioco degli scacchi) e un altro è di geometria solida sul calcolo di un volume di un liquido in un recipiente.

Per Scienze umane i maturandi hanno dovuto cimentarsi con un confronto tra i sistemi scolastici in Italia e in Europa; per l’indirizzo economico sociale è stato scelto un brano di Meuccio Ruini sulla funzione della scuola e libertà di insegnamento.

All’istituto tecnico, indirizzo amministrazione, finanza e marketing, la prova di Economia aziendale consisteva nell’ affrontare questo tema: c’è una società che lavora nel mercato della meccanica di alta precisione. Un mercato dove la società ha un altro grande competitor e una serie di piccole imprese non concorrenziali.
Avendo a disposizione un estratto del report mensile bisognava redigere il budget e presentare lo stato patrimoniale e il conto economico, poi scegliere 2 fra 4 quesiti proposti che riguardano la redazione di varie tipologie di report e analisi finanziarie proposte all’interno dei quesiti stessi.

Al liceo linguistico la traccia per l’Inglese prevedeva l’analisi del testo dal brano di Desmond Morris (zoologo ed etologo inglese, divulgatore scientifico e autore di libri sulla sociobiologia umana) dall’opera “Manwatching. A Field Guide to Human Behaviour”.

Per Elettronica e elettrotecnica la traccia della seconda prova riguarda un sistema di traduzione che trasforma una variazione di massa (da 0 ad un valore pesato di massimo 2 g per lavorare in regime lineare) in una variazione di frequenza di un segnale sinusoidale. La variazione di frequenza è proporzionale alla variazione di massa sul piatto della bilancia.

Per Diritto ed economia politica la prova riguardava il dibattito sulla funzione della scuola pubblica e paritaria. Testo di Meuccio Ruini, un anziano liberale che era stato senatore negli anni precedenti il fascismo, che illustra all’Assemblea Costituente le proprie conclusione in merito alla funzione della scuola pubblica.

Per Sistemi e Reti i ragazzi hanno dovuto descrivere e modificare una rete di calcolatori, che descrive un ipotetica scuola superiore.

Per Tecnico per il turismo i ragazzi si sono cimentati con la composizione dell’offerta ricettiva nel sistema dell’ospitalità italiana. Infine per l’indirizzo Trasporti e logistica la seconda prova di maturità 2016 si basava sul motore diesel di una petroliera e suoi sistemi ausiliari..

E a voi come è andata?

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *