Esuberi Meridiana. Domani incontro al Ministero Sviluppo Economico

Roma, 22 febbraio 2016 – E’ programmato per domani alle ore 11 un’importante incontro al Ministero per lo Sviluppo Economico sulla vicenda degli esuberi Meridiana.

Con l’incontro di domani si entrerà nel merito degli aspetti sommariamente illustrati dal Gruppo Alisarda rispetto al “Memorandum of Undertanding” siglato dal Gruppo con sede a Olbia e Qatar Airways. E’ quanto si apprende da una nota del sindacato USB.

“Come abbiamo già detto, tale confronto appare ipotecato dal mantenimento di tutta una serie di aspetti negativi che da anni avvelenano le relazioni tra Azienda, sindacato e propri dipendenti. Se non si supereranno tali aspetti – dal dualismo con AirItaly, all’enormità, intatta rispetto al passato, del numero di esuberi annunciati unita alla mancanza di qualsiasi prospettiva, all’assenza di un piano di rilancio industriale rispetto all’attuale dimensione asfittica della Compagnia – è impensabile che si possa trovare una via d’uscita positiva, tantomeno nei tempi rapidi richiesti, nonostante gli appelli in tal senso lanciati dal Governo.” continua la nota.

“Domani, quindi, verificheremo lo stato concreto delle trattative, ci aspettiamo un cambio di rotta rispetto al passato e chiediamo al Governo di lavorare per evitare che la trattativa finisca subito su un binario morto. L’incontro sarà presidiato dai lavoratori Meridiana e dalle loro magliette rosse sotto il MISE, a partire dalle ore 10.30.” conclude la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *