Etiopia. Barack Obama incontra ominide Lucy: “E’ incredibile”

Addis Abeba, 28 luglio 2015 – Il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, ha fatto visita in Etiopia all’ominide “Lucy”, piccolo scheletro di australopiteco di sesso femminile capace di camminare in posizione eretta su due gambe e che, secondo le stime degli esperti, risalirebbe a 3,2 milioni di anni fa.

[easy_ad_inject_1] “E’ incredibile”, avrebbe esclamato Obama incontrando Lucy nel Palazzo Nazionale ad Addis Abeba dove è stata esposta proprio in occasione della visita del presidente Usa.

Lucy fu rinvenuta il 30 novembre 1974, ad Afar (Etiopia) da Yves Coppens, Donald Johanson, Maurice Taïeb e Tom Gray. Si tratta di un’esemplare femmina adulta di Australopiteco afarensis dell’età apparente di 25 anni, vissuta circa 3,2 milioni di anni fa.

Il nome Lucy, le è stato dato in onore della canzone “Lucy in the Sky with Diamonds” dei Beatles, mentre in amarico è nota come Dinqinesh, che significa “Tu sei meravigliosa”. Il suo nome in codice è A.L. 288.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *