Facebook. Basta brutti ricordi: nuovi filtri per “Accadde oggi”

Menlo Park, California (USA), 16 ottobre 2015 – Dopo aver ricevuto molte segnalazioni da parte di utenti insoddisfatti, Facebook ha ascoltato le loro richieste e ha posto rimedio applicando nuovi filtri alla funzione “Accadde oggi“, quella funzione che ricorda cosa ti è accaduto in un determinato giorno del passato, quasi come se fosse un anniversario da festeggiare. Da oggi è infatti possibile filtrare i propri ricordi su Facebook, ricordi che a volte si preferisce dimenticare e che invece appaiono così d’incanto sul social che puntualmente ti riporta con la mente a quel giorno che magari preferisci dimenticare.

[easy_ad_inject_1]Grazie ai nuovi filtri l’utente potrà così filtrare i suoi ricordi e cancellare quelli di cui non desidera avere più memoria, magari perché gli ricordano un momento o periodo brutto della sua vita o il dolore per una scomparsa o altro.

Come funzionano i nuovi filtri? E’ piuttosto semplice. Basta accedere a Facebook da un desktop, collegarsi alla schermata “Accadde oggi” (nel menu a sinistra dello schermo) e selezionare la voce preferenze (in alto a destra). L’utente potrà creare due liste nere, una dedicata a persone e un’altra dedicata a determinate date.

In questo modo Facebook non ti ricorderà più di cose accadute nel passato che non ti fa piacere ricordare.

Nella schermata preferenze appare il seguente messaggio:

“I tuoi ricordi ti appartengono, pertanto dovresti poter controllare quali vedi su Accadde oggi. I ricordi comprendono contenuti come i tuoi post e i post in cui altre persone ti hanno taggato, gli avvenimenti importanti e quando hai stretto amicizia con qualcuno su Facebook. Usa questi filtri per assicurarti che ti vengano mostrati su Accadde oggi dei ricordi importanti per te”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it