Filippine. Naufragio di un traghetto: 36 morti. 118 le persone fin ora in salvo

Manila, 2 luglio 2015 – E’ di 36 morti il bilancio attuale del naufragio di un traghetto con a bordo 173, ribaltatosi nelle Filippine centrali, probabilmente a causa delle avverse condizioni meteo.

[easy_ad_inject_1]Si tratta di un bilancio provvisorio e potrebbe presto aumentare, almeno secondo quanto comunicato dalla Guardia Costiera delle Filippine che sul posto sta coordinando i soccorsi.

Ad ora le persone tratte in salvo sarebbero 118 e stanno bene. 19 sono le persone ancora disperse, alcune delle quali, si spera il meno possibile, potrebbero purtroppo andare a ingrandire il numero delle vittime.

A quanto si apprende il traghetto naufragato era partito dalla città di Ormoc, situata nella Provincia di Leyte, nella Regione di Visayas Orientale e diretto all’isola di Camotes.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *