Fiumicino. EasyJet: hostess aggredita da passeggero. Atterraggio d’emergenza

Polizia

Aggredita una hostess su un volo Easyjet, il comandante ha disposto un atterraggio di emergenza allo scalo di Roma Fiumicino

Roma, 1 aprile 2015 – Il volo EasyJet partito ieri da Genova e diretto a Pristina in Kosovo è dirottato sull’aeroporto di Roma Fiumicino per effettuare un atterraggio d’emergenza disposto dal comandante.

A quanto si apprende la decisione è stata presa dopo che un passeggero, un uomo di origine kosovara di di 41 anni, aveva aggredito una hostess a cui aveva chiesto un panino mentre non era in corso la normale distribuzione di cibo e bevande. L’uomo avrebbe intrapreso con la hostess una severa discussione fino ad arrivare alla violenza colpendola fisicamente.

[easy_ad_inject_1]Intervenuti sul posto gli altri assistenti di volo hanno informato dell’accaduto il comandante che immediatamente ha chiesto alla torre di controllo l’autorizzazione ad effettuare uno scalo di emergenza a Fiumicino.

Ad attenderlo all’aeroporto romano gli agenti della Polizia di Frontiera di Fiumicino, che hanno trattenuto l’uomo per interrogarlo. Il kosovaro si sarebbe difeso spiegando di essere affetto da una malattia, una forma di epilessia, e aveva necessità di assumere un pasto per prendere determinati medicinali, pasto che gli sarebbe stato negato dall’hostess.

La polizia ha denunciato a piede libero l’uomo all’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere di violenza privata.

Intanto l’Airbus EasyJet è ripartito per raggiungere Pristina.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *