Formula1. Furto nella villa di Jenson Button: narcotizzati il pilota e la moglie

[easy_ad_inject_1] Saint-Tropez, 7 agosto 2015 – I ladri si sono introdotti nella villa del pilota di formula1 Jenson Button e hanno narcotizzato il pilota e la moglie Jessica con del gas soporifero diffondendolo attraverso il sistema centralizzato dell’aria condizionata.

Lo rivela il giornale britannico “The Sun” secondo il quale i ladri avrebbero portato via un bottino da 420 mila euro.
Solo al risveglio Button e signora si sono accorti del furto avvenuto tra lunedì e martedì scorso nella loro villa di Saint-Tropez sulla Costa Azzurra in Francia.

A riferire del furto in villa Button è stato un portavoce del pilota della McLaren il quale riferisce che tra i preziosi rubati c’è anche l’anello di fidanzamento della signora Jessica Button.

I ladri entrati nella villa sarebbero due. Sul caso indaga la polizia francese.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *