Formula1 Gp Spagna. Gomme medie e dure per Pirelli. Paul Hembery: “forse due soste”

Barcellona (Australia), 15 marzo 2015 – Per il Gran Premio di Spagna nel circuito di Montmelò, Barcellona, previsto per il 10 maggio prossimo, la Pirelli si appresta a portare due gomme: la P Zero Orange Hard e la P Zero White medium, in sostanza la dura e la media.

[easy_ad_inject_1] Tra le piste più impegnative soprattutto per le gomme anteriori, Montmelò non è adatta per le gomme morbide. Paul Hembery, direttore della Pirelli Motorsport e il suo team hanno raccolto i dati necessari e ipotizzano anche per quest’anno due soste.

“La Spagna è ovviamente uno dei luoghi più familiari, in cui ci rechiamo spesso e dal quale ricaviamo moltissimi dati nel corso dei test. In base a questi possiamo dire che, anche quest’anno, il circuito di Barcellona sarà particolarmente impegnativo per le gomme anteriori. L’anno scorso, l’aumento della trazione e della coppia poneva l’usura delle gomme posteriori come elemento determinante per stabilire le strategie. Ma con i miglioramenti apportati quest’anno agli pneumatici posteriori, la massima attenzione in ottica di strategie è nuovamente sulle gomme anteriori” ha dichiarato Hembery in conferenza stampa. “Tuttavia, non ci aspettiamo che questo significa che non ci saranno necessariamente più soste ai box: l’anno scorso la maggior parte dei concorrenti ha utilizzato una strategia di due soste e succederà probabilmente anche quest’anno. ” ha aggiunto

“L’incognita maggiore sarà il meteo: in passato abbiamo avuto clima molto caldo a Barcellona, ​​ma non è sempre garantito. L’inizio della stagione europea significa tradizionalmente che molte squadre portano aggiornamenti importanti, e sarà molto interessante vedere come questi interagiscono con i nostri pneumatici 2015 ” ha concluso Hembery.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *