Francesco Facchinetti vittima di stalking. Napoletana 44enne a processo

Milano, 30 aprile 2015 – Una donna 44enne di origini napoletane, già in carcere a Palermo per l’omicidio della madre, dovrà rispondere anche delle accuse di stalking nei confronti di Francesco Facchinetti, popolare disc jockey, cantante e conduttore televisivo. Lo ha stabilito il giudice monocratico di Como che ha disposto una perizia psichiatrica per stabilire la capacità della donna di intendere e di volere.

[easy_ad_inject_1]Secondo quanto si apprende, Dj Francesco sarebbe stato bersaglio di un migliaio di messaggi, telefonate, lettere con minacce corredate anche da foto pornografiche per ben sette anni tanto che il conduttore è arrivato anche a chiedere il porto d’armi.

Facchinetti ha raccontato al giudice di aver ricevuto fino a sette lettere alla settimana nella sua abitazione di Mariano Comense e minacce sarebbero arrivate anche a suo padre, Roby Facchinetti, storico componente dei “Pooh”.

Francesco Facchinetti ha sporto denuncia ai Carabinieri nel 2012. I militari hanno indagato e sono risaliti alla donna.
Il conduttore ha spiegato: “L’ho fatto per tutelare mia figlia”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *