Francia. Un morto per sperimentazione farmaceutica:

Parigi, 16 gennaio 2016 – Un grave incidente è avvenuto nel corso di una sperimentazione clinica di un farmaco in un laboratorio vicino Rennes.

Il tragico bilancio del test farmaceutico è di un morto e altre 5 persone in gravissime condizioni.

E’ quanto comunica il ministro della Sanità francese Marisol Touraine, che ha parlato di “incidente grave“. Il ministro ha precisato che non è stato un farmaco contenente cannabis la causa della morte cerebrale di un uomo nell’ospedale di Rennes e del ricovero di altri cinque volontari che si erano sottoposti alla sperimentazione del prodotto.

Il farmaco, ha precisato il ministro, “non conteneva cannabis nè alcun derivato di questa”.

A quanto si apprende da fonti locali, i test condotti da una casa farmaceutica privata in un laboratorio europeo sono stati interrotti.

La sperimentazione per via orale avveniva su pazienti volontari ora ‘richiamati’, di un nuovo farmaco, forse un antidolorifico.

L’azienda sarebbe la Biotral, tra le aziende più rispettate e riconosciute nel campo della ricerca medica e che da più di 25 anni recluta volontari per la sperimentazione di nuovi farmaci che provengono da grandi multinazionali.

I laboratori conducono tra i 20 e i 25 test simultaneamente, che possono impegnare le “cavie umane” dalle 24 ore ai 20 giorni. Dai suoi laboratori sono passati circa 55.000 volontari.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *