You are here
Home > Economia > Scuola > Garante:”no a blocco scrutini”. Uil scuola: “Spostare l’attenzione sul blocco degli scrutini è fuorviante”

Garante:”no a blocco scrutini”. Uil scuola: “Spostare l’attenzione sul blocco degli scrutini è fuorviante”

Fallback Image

Roma, 15 maggio 2015 – La Uil Scuola replica alla notizia diffusa ieri sulle dichiarazioni del presidente dell’Autorità di garanzia per gli scioperi, Roberto Alesse, secondo il quale in caso di blocco degli scrutini da parte degli insegnanti  scatterebbe obbligatoriamente la precettazione perché è “illegittimo e dannoso”.

[easy_ad_inject_1] “Spostare l’attenzione sul blocco degli scrutini è fuorviante” ha dichiarato il sindacato “quel che serve ora sono risposte chiare e concrete. Sono queste le vere questioni all’ordine del giorno”. Se non arriveranno risposte concrete i sindacati “in continuità con le azioni di protesta che si stanno svolgendo nelle scuole in queste ore, in tutta Italia, attueranno le legittime iniziative di pressione e di protesta nel rigoroso rispetto della legge, delle famiglie, degli studenti, anzi con il loro pieno coinvolgimento,iniziative che potrebbero anche riguardare gli scrutini finali”.

Ieri il Garante aveva dichiarato, tra l’altro “Allo stato non c’è alcuna comunicazione ufficiale di uno sciopero finalizzato a bloccare gli scrutini, ma, anzi, assisto ad incoraggianti segnali di disponibilità e di dialogo sia da parte del Governo, che da parte dei Sindacati più responsabili”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top