You are here
Home > Italia > Genova. Salvini a sostegno di Toti contestato: “Chi mi attacca non è democratico”

Genova. Salvini a sostegno di Toti contestato: “Chi mi attacca non è democratico”

Fallback Image

Genova, 27 maggio 2015 – “Genova è una città molto accogliente, Gli attacchi violenti che ho ricevuto dai centri sociali hanno imposto un duro lavoro alle forze dell’ordine e ai cittadini che hanno partecipato al comizio per ascoltare il mio programma elettorale. Le forze di polizia in questo momento dovrebbero essere ad acciuffare i malviventi e invece si trovano a tenere a bada delle persone che non conoscono il concetto di democrazia. Domenica i cittadini liguri hanno un modo per cambiare il Governo della Liguria, votare il centrodestra”.

[easy_ad_inject_1] Con queste parole il leader della Lega Matteo Salvini commenta le contestazioni di ieri a Genova dove si era recato per sostenere la candidatura di Giovanni Toti a presidente della regione ligure.
Mentre Salvini stava per tenere il comizio almeno 200 manifestanti avrebbero provato ad avvicinarsi al palco prontamente respinti dal cordone di sicurezza delle forze dell’ordine.

Secco il commento di Giovanni Toti:

“Quando governeremo chiederemo che vengano sgomberati tutti gli immobili occupati in modo abusivo dai centri sociali- ha aggiunto il candidato del centrodestra Giovanni Toti – Siamo in democrazia e ognuno deve avere rispetto degli altri. Chi non lo farà sarà escluso dal nostro progetto”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top