Giallo sulla salute di Fedez. Rinviato concerto a Cermenate? Saluti da Miami

Milano, 18 marzo 2016 – Si discute molto in queste ore sulle condizioni di salute di Fedez, celebre rapper milanese, protagonista qualche giorno fa di una lite con il vicino a causa del volume alto del suo impianto nella sua casa studio, diverbio a quanto pare finito in una scazzottata. Ma a quanto pare non c’è niente da preoccuparsi, anzi Fedez se la spassa a meraviglia oltreoceano.

Le preoccupazioni per i fan sono scaturite dal rinvio inaspettato di un concerto. Sabato prossimo era prevista, infatti, una performance di Fedez al Jet club di Cermenate, in provincia di Como. Molti i fan che lo attendevano ma sulla pagina Facebook del locale, secondo quanto riporta La Repubblica, è apparso imprevisto il seguente post:

“È con dispiacere che la direzione del Jet Club comunica che, a causa dell’aggravarsi delle condizioni dell’artista per il trauma facciale riportato la scorsa settimana, Fedez non potrà presenziare al nostro evento di sabato 19 marzo”.

Letto così il post di per sé ha preoccupato non poco soprattutto in riferimento al “trauma facciale riportato la scorsa settimana”.

Poi la stessa pagina del locale rassicura:

“Ricordiamo che tutti i biglietti venduti in prevendita rimarranno validi per la data del 2 aprile” e ancora “Fedez posticipa al 2 aprile la sua esibizione al Jet Club (tutti i biglietti venduti in prevendita rimarranno validi per la data del 2 aprile.)”

Insomma a quanto pare Fedez sta bene e starebbe a Miami per nuovi progetti, come si apprende dai profili ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram che mostrano una sua foto davanti al mare e una piscina e il commento “E comunque qui a Miami sono il re della festa!”.

Poi, evidentemente per togliere ogni dubbio, Fedez ha postato anche un video con il commento “Saluti da Miami“.

Un saluto da Miami!

Pubblicato da Fedez su Venerdì 18 marzo 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *