Giorgio Squinzi (Confindustria) alla Festa dell’Unità: “Sindacato fattore di ritardo”

[easy_ad_inject_1] Milano, 29 agosto 2015 – Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, è intervenuto ieri alla festa dell’Unità a Milano e non ha lesinato parole dure contro i sindacati.

Riferendosi alla posizione dei sindacati sulla vicenda dell’Electolux che vide il giorno di ferragosto l’adesione al lavoro di diversi dipendenti, Squinzi ha dichiarato: “Il sindacato è mediamente un fattore di ritardo in Italia. Un sindacato moderno dovrebbe avere la capacità di rispondere in tempi utili per non perdere opportunità di lavoro, sono d’accordo con il primo ministro”.

E non solo Electrolux: anche a livello storico il sindacato “ha fatto tardare tanto l’efficienza e l’ammodernamento del Paese“.
“Con questo sindacato abbiamo cercato di tenere aperto il dialogo” ha proseguito, sottolineando la “fatica enorme” con cui si è arrivati a firmare l’accordo sulla rappresentanza. “In un’epoca in cui le cose si muovono a velocità supersonica, il fatto che in Italia ci voglia un anno e mezzo per scrivere l’accordo sulla rappresentanza, che è poi un fattore di democrazia, non è il modo in cui bisogna fare le cose”.

Sull’errore commesso dal ministero del Lavoro nello stilare i dati sui contratti Squinzi dichiara: “Difficile esprimere un giudizio se non si ha la conoscenza precisa” di quanto accaduto. “Ad ogni modo chi fa sbaglia, chi non fa…

Spending review fondamentale – Sulla riduzione fiscale annunciata dal governo Renzi, il presidente di Confindustria non ha dubbi: “Ritengo che sia fondamentale mettere mano seriamente alla spending review, poiché solo da lì si può andare a finanziare” la riduzione fiscale annunciata dal governo.In particolare sulla rivoluzione fiscale annunciata dal premier, Squinzi ha commentato “A uno che dice che riduce le tasse noi facciamo un tifo spietato”. “L’importante adesso è trovare i modi con cui finanziare questa riduzione”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *