Giovane morde il vicino di posto e poi muore sull’aereo: aveva 80 ovuli di cocaina nello stomaco

Cork (Iralanda), 21 ottobre 2015 – Il 24enne John Kennedy dos Santos Gurjao, morto ieri su un volo Aer Lingus da Lisbona a Dublino, aveva nello stomaco ben 80 ovuli di cocaina. Il giovane, prima di morire, aveva morso il suo vicino di posto sull’aereo preso da una violenta crisi che lo ha colpito prima di collassare.

[easy_ad_inject_1]John Kennedy dos Santos Gurjao ha affondato i suoi denti nel passeggero che aveva di fianco, che ha reagito cercando di trattenerlo, mentre tutti gli altri passeggeri sono riusciti a mantenere una calma davvero esemplare, anche se molti di loro sono ancora sotto choc dopo aver visto il ragazzo che, prima di morire davanti ai loro occhi, gridava emettendo suoni che non sembravano nemmeno umani, e dava in escandescenze.

Il ragazzo, che a quanto sembra, cercava di trasportare droga clandestinamente nel suo paese, dichiarato morto una voltagiunti all’eroporto di Cork in Irlanda, aveva nello stomaco 80 ovuli di cocaina per un peso pari a circa un chilogrammo e un valore di 60mila euro.

Dai primi rilievi, sembra che a causare la morte del giovane sia stata la rottura di un ovulo di cocaina. Tutti gli ovuli sono stati recuperati dal corpo del ragazzo dopo l’autopsia e inviati in lboratori per analizzarli.

Un’altra donna portoghese, sullo stesso volo, è stata fermata dalla polizia che le ha trovato nel bagaglio alcune dosi di anfetamine.

Il pilota dell’aereo ha riferito che il giovane era stato estremamente violento. La polizia ha intervistato i passeggeri prima che fossero trasferiti a Dublino. La linea aerea Aer Lingus ha descritto l’incidente come una “emergenza medica”.
La polizia ora sta indagando per capire se la donna fermata viaggiasse con il ragazzo morto.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *