Giubileo a Roma. Lunedì scatta il piano per la sicurezza. 2 mila agenti impegnati

Roma, 20 novembre 2015 – Lunedì prossimo scatterà a Roma il Piano di Sicurezza per il Giubileo, ben due settimane prima del suo inizio.

[easy_ad_inject_1] A spiegare il piano è stato il Questore di Roma, Nicolò D’Angelo, secondo il quale saranno impegnate su Roma ben 2 mila uomini e donne delle forze dell’ordine.

Sono previste pattuglie anche sugli autobus dell’Atac: “Tra pochi giorni vareremo un nuovo sistema di controllo sui mezzi Atac e su tutto il trasporto urbano. Saremo presenti sugli autobus con le nostre pattuglie”, ha precisato il questore di Roma.

Il sistema di videosorveglianza sarà potenziato e sarà rinforzato il controllo sulle vie di transito dei pellegrini.
Tuttavia il Questore invita ad evitare allarmismi.

Il soprintendente speciale per il Colosseo e l’area archeologica di Roma, Francesco Prosperetti, ha aggiunto che la biglietteria del Colosseo sarà spostata e saranno installati metal detector: “Stiamo lavorando all’installazione di metal detector al Colosseo, esternamente al monumento”.”Stiamo operando per mettere i rilevatori metal detector per le persone e per le borse all’esterno del Colosseo. Io credo che se teniamo lo stesso livello di sicurezza che è stato scelto per l’Expo non sbagliamo: cerchiamo di dare al Foro Romano e al Colosseo lo stesso livello di sicurezza che hanno avuto i visitatori dell’Expo” ha aggiunto.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *