Ragazza dilaniata sull’A14 a Giulianova. Non si esclude omicidio

Giulianova (Teramo), 2 settembre 2015 – Il corpo senza vita di una donna scoperto martedì mattina sull’autostrada adriatica A14 all’altezza del comune di Giulianova in provincia di Teramo nel tratto autostradale fra Giulianova e Mosciano Sant’Angelo.

[easy_ad_inject_1] L’allarme per il ritrovamento corpo, praticamente a brandelli, probabilmente di una donna investita da più auto, è stato lanciato al Coa (Centro operativo autostradale) della polizia intorno alle 11 da un automobilista di passaggio. Agenti della polizia stradale si sono reati sul posto.
Della donna sarebbero state recuperate gambe, braccia e testa con i capelli rossi. Nei pressi del cadavere un reggiseno.

Si tratterebbe dei resti di una ragazza 19enne di Tortoreto (Teramo) la cui denuncia di scomparsa è stata presentata dai genitori che avrebbero riconosciuto una scarpa della figlia. La ragazza avrebbe compiuto 19 anni e la morte sarebbe avvenuta presumibilmente tra la sera precedente e le 2-3 di notte in un posto distante alcuni chilometri dal ristorante di Tortoreto Alto dove lavorava.

Intanto gli inquirenti indagano su tutti i fronti e non si esclude che si sia trattato di omicidio. Restano tanti interrogativi da sciogliere soprattutto considerando che la ragazza non guidava l’auto e nemmeno ne possedeva una. La polizia cerca testimoni e sta compiendo verifiche sul telefonino della ragazza, la sua attività su internet e gli amici.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *