You are here
Home > Italia > Gloria Rosboch, trovato il corpo della prof scomparsa nel torinese. Gabriele Defilippi ha confessato

Gloria Rosboch, trovato il corpo della prof scomparsa nel torinese. Gabriele Defilippi ha confessato

Fallback Image

Torino, 20 febbraio 2016 – E’ stato ritrovato in un bosco di Rivara Canavese, nel torinese, il corpo dell’insegnante di 49 anni, Gloria Rosboch, scomparsa lo scorso 13 gennaio dalla sua casa di Castellamonte, in provincia di Torino.

Il suo ex allievo, Gabriele Defilippi, interrogato martedì scorso e denunciato dalla donna per truffa, è stato fermato dai carabinieri. Gloria Rosboch lo aveva denunciato per averle sottratto, con l’inganno, 187mila euro, tutti i risparmi suoi e della sua famiglia. Lo rende noto l’avvocato del giovane di 22 anni che ha confermato anche il ritrovamento del cadavere dell’insegnante.

L’indagine della Procura di Ivrea sulla scomparsa della donna si era infatti intrecciata con quella della Procura di Torino che indagava sulla truffa che il giovane studente avrebbe perpetrato ai danni della prof.

Il corpo della donna è stato ritrovato a pochi chilometri dalla sua abitazione.

Da quanto si apprende, giovedì scorso i carabinieri avrebbero ascoltato anche un’altra insegnante che, proprio come Gloria Rosboch, sarebbe stata truffata dal Defilippi.

Il giovane aveva conquistato la fiducia della sua ex insegnante al punto di convincerla a farsi consegnare tutti i suoi risparmi, ben 187mila euro, in cambio della promessa di una nuova vita insieme all’estero.

Gabriele Defilippi ha confessato. Gabriele Defilippi, fermato ieri dai carabinieri per l’omicidio della sua ex insegnante Gloria Rosboch, ha confessato nella notte di avere preso parte al delitto insieme al suo amico Roberto Obert,anche lui fermato e reo confesso.

La notizia è stata confermata dal suo legale, Pierfranco Bertolino.

La madre di Gabriele, anche lei fermata ieri sera, nega ogni coinvolgimento nell’assassinio della professoressa.

Mena Cirillo
Appassionata di divulgazione dal 2001 al 2009 ho collaborato con la testata giornalistica Salus.it e dal 2009 al 2011 con Italia News. Per contattarmi: notizie@notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top