You are here
Home > Le ricette di Arianna > Gnocchi viola

Gnocchi viola

Fallback Image

“Giovedì gnocchi” è un antica e tradizionale usanza popolare. Ed Arianna propone qui una ricetta assolutamente da realizzare per preparare gli gnocchi con una caratteristica cromatica interessante: sono viola.

Osservando i colori di frutta e verdura è possibile scoprire quali proprietà benefiche vi sono contenute. Le antocianine presenti negli alimenti blu – viola svolgono, ad esempio, un’importante azione antiossidante. Tra l’alimentazione e la cromoterapia, poi, il passo è breve. Ogni colore agisce positivamente su un organo e ne potenzia le difese immunitarie.

Perché non applicare questo principio ad uno dei piatti più amati dagli italiani?

C’è un modo dire, diffuso soprattutto a Roma, secondo il quale il giovedì è dedicato alla degustazione degli gnocchi.

E allora… giovedì gnocchi! Ma viola!

Ingredienti (x due piatti abbondanti):

  • 600 gr di patate viola
  • 150 gr. di farina
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Per il condimento di questi gnocchi è indicata un salsa ai formaggi. Ad esempio potete scaldare a fuoco basso in una pentola 100 gr di panna fresca con 200 gr di groviera; oppure 200 gr di parmigiano con 50 gr di burro e q.b. di latte per allungare la salsa. O ancora potete aggiungere alla panna tutti i formaggi che avete nel frigorifero, a gusto personale. Per esaltare il sapore dei formaggi io ho aggiunto un po’ di pepe, ma sono perfetti anche la noce moscata e lo zafferano.

Procedimento:
Lavate le patate e fatele bollire in una pentola con abbondante acqua. Scolatele e sbucciatele. Schiacciatele con un passaverdura o con un apposito schiacciapatate. Impastate tutti gli ingredienti su una tavola di legno. Aggiungete la farina poco per volta, affinché il composto, che dovrà risultare omogeneo e compatto, non ne assorba troppa. Formate dei filoncini e tagliateli in piccole pezzi. Passate gli gnocchi su un classico rigagnocchi o su una forchetta per ottenere la rigatura tipica. Disponeteli su un canovaccio pulito e leggermente infarinato, mentre vi dedicate alla preparazione del condimento. Bollite gli gnocchi in abbondante acqua salata. Quando vengono a galla sono pronti!

Similar Articles

One thought on “Gnocchi viola

Lascia un commento


Top