Google Maps testa le food photography postate dagli utenti

Mountain View, California (USA), 24 agosto 2015 – Anche se i servizi dedicati alle foto sul cibo, le food photography, sono usciti dalla scena come coscienza collettiva dei consumatori, nel corso degli anni, scattare foto della vostra deliziosa cena rimane ancora un’attività molto diffusa.

[easy_ad_inject_1]Ora Google sta cercando di capitalizzare su questa tendenza in corso con una nuova funzionalità di Google Maps, che incoraggia gli utenti a condividere le loro “foodie pics“, appunto le foto di piatti gustati in bar e ristoranti con gli altri, pubblicandole su Google Maps.

In effetti, Google, proprio all’inizio di quest’anno ha chiuso un servizio sperimentale denominato tablescape che avrebbe dovuto dare la possibilità agli utenti di postare le loro foto di piatti preferiti su Google+.

Come tablescape, la nuova funzione di fotografia di cibi e pietanze in Google Maps è inizialmente disponibile solo per Google Local Guides.

Questa funzione che contribuisce a rendere Google Maps ancora più attraente agli occhi degli utenti sarebbe in diretta concorrenza con Yelp Elite, progettato per premiare quegli utenti che scrivono recensioni di alta qualità di imprese della zona, come ristoranti e bar, e offrendo una serie di vantaggi a coloro che usano il loro tempo per farlo.

Il nuovo servizio è caratterizzato da fotografie di cibi e pietanze insieme a contenuti di Google, e suggerimenti su come essere un migliore “foodographer”. In effetti, lo scopo di Google è di mantenere lo spirito di tablescape vivo con la nuova funzionalità per la versione Android di Google Maps.

Non solo. In questo modo Google ha la possibilità, sfruttando l’interesse dell’utente, di incrementare rapidamente i suoi elenchi di attività commerciali per le Local Guides, con informazioni aggiuntive e utili per chi effettua le ricerche.

In pratica, accade questo: l’utente scatta la foto, la nuova funzione di Maps la riconosce come cibo e, sfruttando la geolocalizzazione, sarà in grado di riconoscere da quale bar o ristorante la sta postando.

Ecco cosa dice il messaggio contenuto nello screenshot della nuova funzione:

“Offri agli altri un assaggio dei migliori posti in città, pubblicando le foto del cibo su Google Maps per Android. È facile e veloce con una nuova caratteristica in fase di distribuzione alle Local Guides di livello 3 o superiore”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it