Grecia. Scontri tra anarchici e polizia ad Atene

polizia grecia

Atene, 8 aprile 2015 – Si sono registrati scontri tra anarchici e polizia ieri sera ad Atene al termine di una manifestazione per la chiusura di un carcere di massima sicurezza dove sono rinchiusi militanti anarchici. La chiusura del carcere era stata promessa dal premier Alexis Tsipras in campagna elettorale.
[easy_ad_inject_1]A quanto si apprende da fonti locali una cinquantina di giovani black-bloc incappucciati hanno lanciato pietre e bottiglie molotov nel centro della capitale greca.

La polizia ha risposto con lacrimogeni per disperdere i manifestanti. Diverse auto e cassonetti sono stati dati alle fiamme nella zona di Exarchia, zona abitata da intellettuali e artisti di sinistra.

Molte vetrine sono state mandate in frantumi. Gli anarchici chiedono che Tsipras mantenga il suo impregno e provveda alla chiusura del carcere di massima sicurezza dove vengono rinchiusi i loro militanti.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *