You are here
Home > Spettacoli > Grey’s Anatomy. Morte di Derek Sheperd: Shonda Rhimes spiega il motivo

Grey’s Anatomy. Morte di Derek Sheperd: Shonda Rhimes spiega il motivo

Fallback Image

Los Angeles, 19 agosto 2015 – I fan sono rimasti impietriti per la morte del personaggio di Derek Sheperd della celebre serie televisiva americana “Grey’s Anatomy” e una spiegazione ufficiale è arrivata nelle ultime ore offerta da Shonda Rhimes, creatrice della serie.

[easy_ad_inject_1] “L’unico modo per far rimanere onesta la storia d’amore con Meredith (Ellen Pompei) era far morire Derek – dice la Rhimes al Television Critics Association Press Tour – . Se lui l’avesse lasciata, sarebbe stato come dire che il loro non era vero amore e che tutto quello che abbiamo raccontato per undici stagioni era falso. L’amore di Meredith e Derek doveva restare l’amore di Meredith e Derek” ha spiegato la Rhimes.

“Far morire Derek non è stato facile. Ma quali altre opzioni avevamo? Derek avrebbe potuto lasciare Meredith. Cosa avrebbe significato? Che il loro non era vero amore, che ciò che ha sostenuto per undici anni era una bugia. Per me, questo sarebbe stato insostenibile” – spiega la Rhimes – “Derek non poteva lasciare moglie e figli”

“L’unico modo per preservare ciò che sentivo vero era che Derek morisse da onesto. Non potevo trasformare Derek in un cattivo ragazzo che lasciava la moglie e i figli. Nella mia visione di morte questa era l’unica soluzione per lasciare così, ferma nel tempo, la magia del loro amore”.

Tuttavia i fan sul web non riescono a rassegnarsi a non poter più rivedere Derek, magistralmente impersonato dall’attore Patrick Dempsey.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top