Migranti. Matteo Renzi: “Diritto di asilo diventi europeo”

Roma, 31 agosto 2015 – “Si scelga finalmente di superare Dublino e di avere una politica di immigrazione europea, con un diritto d’asilo europeo”. E’ quanto dichiarato dal premier Matteo Renzi in una lunga intervista al Corriere intervenendo sul tema dei migranti.

[easy_ad_inject_1] “Andremmo negli Stati di provenienza per valutare le richieste di asilo, evitando i viaggi della morte. Gestiremmo insieme anche i rimpatri” continua il premier che offre la sua visione sul tema immigrazione e probabilmente sarà questa la proposta che porterà mediante il suo ministro dell’interno Alfano al vertice straordinario di Bruxelles convocato per il prossimo 14 settembre.

Una proposta ben diversa da quella che arriva dall’Inghilterra dove il ministro May ha dichiarato di voler chiudere le frontiere ai migranti senza permesso di lavoro.

“Questo è il momento giusto per lanciare un’offensiva politica e diplomatica. L’Europa deve smettere di commuoversi e iniziare a muoversi. È finito il tempo dei minuti di silenzio: si scelga finalmente di superare Dublino e di avere una politica di immigrazione europea, con un diritto d’asilo europeo. Questa sarà la battaglia dei prossimi mesi”, prosegue Renzi.

“Ci vorrebbero mesi, ma avremmo un’unica politica europea di asilo, non tante politiche quanti sono i vari Paesi. Andremmo negli Stati di provenienza per valutare le richieste di asilo, evitando i viaggi della morte. Gestiremmo insieme anche i rimpatri”. “Credo stia emergendo la verità sui migranti: non è un problema italiano su cui speculare per mezzo punto di sondaggio, ma una grande crisi mondiale e europea da affrontare a Bruxelles, non a Lampedusa. Questa – dice il presidente del Consiglio – è stata la prima battaglia del mio governo: chiedere l’internazionalizzazione di questa crisi”. “Non dobbiamo solo tamponare l’emergenza, ma anche avere un ruolo maggiore in Africa e in Medio Oriente. Investire di più sulla cooperazione internazionale. Agevolare i rimpatri. E bloccare i trafficanti di uomini, per sempre”.

L’ipotesi di un intervento in Libia e in Siria? “Obama ha convocato un vertice su questi temi a fine mese proprio a margine dell’assemblea Onu” ha concluso il premier.

[easy_ad_inject_1]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *