In arrivo la carta di identità elettronica con le impronte digitali

Roma, 1 gennaio 2016 – E’ in arrivo per tutti i cittadini residenti in Italia la nuova carta d’identità elettronica.

Tra le novità segnalate la presenza delle informazioni sulle impronte digitali del possessore e la possibilità d’indicare la scelta sulla donazione degli organi.

Il decreto della nuova carta d’identità elettronica è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, con le regole di emissione.

A quanto si apprende la nuova carta di identità conterrà un Pin per l’accesso ai servizi on line dedicati e avrà un microprocessore per la memorizzazione dei dati. Il piano per il rilascio sarà graduale e le tappe saranno fissate da una commissione ad hoc.

Potranno richiedere la nuova carta d’identità tutti coloro che si apprestano ad avere la loro prima carta d’identità, chi l’ha smarrita, chi l’ha deteriorata o chi la deve rinnovare perché scaduta.

Non sarà necessario recarsi all’Ufficio Anagrafe del proprio comune di residenza ma la richiesta potrà anche essere fatta sul web attraverso un apposito portale dedicato.

Nella carta devono essere inserite l’immagine del volto del titolare, attraverso una foto digitalizzata, l’immagine delle impronte digitali, la firma autografata (nei casi previsti), l’autorizzazione o meno all’espatrio nonché facoltativamente l’indicazione sulla donazione degli organi.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *