You are here
Home > Italia > Incidente all’Ilva di Taranto. Operaio morto schiacciato da un tubo

Incidente all’Ilva di Taranto. Operaio morto schiacciato da un tubo

Fallback Image

Taranto, 17 novembre 2015 – Una morte bianca, l’ennesima morte sul lavoro in Italia, è stata registrata dalla cronaca all’Ilva di Taranto, lo stabilimento della società in amministrazione straordinaria, tra i più importanti in Europa per la lavorazione dell’acciaio.

[easy_ad_inject_1] A quanto si apprende dalle fonti di agenzia, un operaio di una ditta in appalto è morto in un incidente avvenuto nel reparto agglomerato dello stabilimento tarantino.

L’operaio, al lavoro insieme ad altri colleghi, sarebbe stato schiacciato da un tubo. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare e inutili sono stati i soccorsi. L’operaio sarebbe infatti morto sul colpo.

Non sono ancora note le cause dell’incidente. Sul posto sono confluiti i carabinieri stanno effettuando i rilievi del caso per stabilire eventuali responsabilità.

Si tratta dell’ennesima morte bianca all’Ilva. Tornano infatti alla memoria dei tarantini l’incidente di nove anni quando fa due giovani operai del Siderurgico, Paolo Franco e Pasquale D’Ettorre, furono schiacciati e uccisi da una delle gru che vengono utilizzate per movimentare le materie prime del parco minerali dell’Ilva. Gli imputati accusati di omicidio colposo sono stati tutti assolti.

[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top