Ancona. Bus finisce contro un muro: 20 feriti di cui 7 gravi

Ancona, 27 aprile 2015 – Un bus con a bordo 30 passeggeri si è schiantato contro un muro nel centro di Ancona, provocando il ferimento di 20 persone dei quali 7 in modo grave.
Tra i feriti anche un bambino di 2 anni di vita trasportato all’ospedale pediatrico Salesi.

[easy_ad_inject_1] Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e le ambulanze del 118. Secondo una prima ricostruzione il conducente del bus avrebbe frenato bruscamente a causa di una manovra di un’auto che lo precedeva.

Complice probabilmente anche il fondo scivoloso dell’asfalto, il conducente del bus avrebbe perso il controllo facendo finire il mezzo pubblico contro il muro.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Municipale di Ancona che ha effettuato i rilievi del caso e sta indagando per determinare la dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità. Gli investigatori hanno individuato anche la Fiat ‘Punto’ condotta da una giovane di 24 anni che precedeva l’autobus prima dello schianto.

Poteva essere una tragedia: soltanto per un puro caso sul marciapiede antistante al muro non vi erano persone.

[easy_ad_inject_1]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *