You are here
Home > Italia > Incidenti montagna Valle d’Aosta: uomo caduto in crepaccio su Grand Combin è morto

Incidenti montagna Valle d’Aosta: uomo caduto in crepaccio su Grand Combin è morto

Fallback Image

Aosta, 16 luglio 2015 – Non c’è stato nulla da fare per l’uomo vittima dell’ennesimo incidente in montagna, questa volta registrato sul Grand Combin, massiccio montuoso delle Alpi Pennine occidentali, la cui vetta maggiore raggiunge i 4.314 m s.l.m.
[easy_ad_inject_1] A perdere la vita è stato Antonello Lo Cigno, di 60 anni, titolare di un negozio di mobili a Ceriale (Savona).

Secondo le prime ricostruzioni riportate da fonti locali l’uomo procedeva slegato con due compagni sul ghiacciaio quando è caduto dentro ad un crepaccio.
La caduta sarebbe stata causata dal cedimento di un ponte di neve provocato dal caldo di questi giorni.

La morte sarebbe sopraggiunta per i traumi riportati e per l’ipotermia intervenuta, essendo l’uomo rimasto a lungo bloccato in fondo al crepaccio.

L’allarme è scattato in ritardo perché un compagno di cordata è dovuto scendere fino al rifugio dell’Amianthe mentre l’altro compagno di scalata invece è rimasto sul posto in attesa dei soccorsi.

Attualmente la vittima si trova presso la camera mortuaria dell’ospedale di Aosta.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top