Infradito. Medici inglesi lanciano l’allarme: possono danneggiare i piedi

I podologi inglesi lanciano l’allarme sull’uso delle infradito: possono causare gravi danni ai piedi, meglio variare spesso le calzature.
Londra (Regno Unito), 12 giugno 2015 – Indossare le ciabatte infradito per tutto il giorno, o comunque spesso, può danneggiare i piedi. E’ quanto sostiene un collegio di podologi inglesi che ha puntato il dito contro le infradito, affermando che bisogna essere più responsabili nell’utilizzo di questo tipo di ciabatte per evitare possibili danni ai piedi, anche permanenti.

[easy_ad_inject_1]Da recenti studi è, infatti, emerso che la popolare forma di calzature preferita, in particolare, nel periodo estivo sarebbe causa di slogature alle caviglie, problemi agli stinchi, dolori articolari, crepe dei talloni e infiammazioni ai tendini.

“Bisogna fare attenzione alle calzature che si indossano, e bisogna usare la dovuta moderazione. Il consiglio è di non indossare le ciabatte infradito per tutto il giorno mentre siete in giro, ma le si può tranquillamente utilizzare per fare una piccola passeggiata intorno sulla spiaggia quando si è in vacanza. Cerchiamo di essere più sensibili e di variare le nostre calzature. Cerchiamo di essere pragmatici con le scelte che facciamo, e non indossiamo le stesse calzature per tutto il giorno”

ha detto Matthew Fitzpatrick, consulente del College of Podiatry.

Ci sono anche tanti altri buoni motivi per non indossare le infradito. Questo tipo di calzatura espone i piedi a batteri ed infezioni causate da funghi; non aiutano certo quando si deve camminare veloci e spesso sono motivo di cadute perché il rischio di inciampare aumenta con le infradito; benché carine, queste particolari ciabatte estive possono essere causa di dolorose vesciche che si formano tra le dita dei piedi, perché la pelle in quei punti sfrega continuamente; sottopongono i talloni ad un forte stress che può essere causa di danni permanenti oltre al fatto che le infradito danno poco sostegno al piede che, nel peggiore dei casi, può causare un crollo dell’arco del piede (molto doloroso tra l’altro).

Inoltre, non va sottovalutato un dato incontrovertibile e cioè che le infradito non si adattano per niente alla forma naturale del piede, ciò significa che la colonna vertebrale deve compensare la mancanza di supporto che influisce sulla postura. Meglio, dunque, alternare l’uso delle infradito (se proprio non se ne può fare a meno) con dei sandali a tacco medio o delle scarpe da ginnastica che riportano il piede ad una posizione più naturale.

Avete ancora voglia di indossare le infradito questa estate?

[easy_ad_inject_2] [starbox]

Un pensiero riguardo “Infradito. Medici inglesi lanciano l’allarme: possono danneggiare i piedi”

  1. Commento positivo perchè tutto ciò che è utile alla Società, in generale, ma soprattutto quando di mezzo c’è la “Salute”, l’apprezzamento è il minimo che si possa fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *