Inflazione Eurozona. Eurostat: a maggio inflazione annua + 0.3%

Roma, 2 giugno 2015 – Aumenta l’inflazione tendenziale annua nell’Eurozona. Secondo i dati Eurostat nel mese di maggio la stima dell’inflazione nei Paesi che adottano la moneta Euro è tornata a crescere registrando un aumento pari a +0,3% tendenziale rispetto allo 0.0% registrato ad Aprile.

[easy_ad_inject_1] L’aumento si verifica nonostante la forte contrazione dei prezzi dell’energia, che hanno registrato un calo del 5% (ad aprile -5.8%).
In particolare l’inflazione è aumentata in tutti i settori tranne quelli energetici: i servizi segnano aumenti del +1,3%, il settore alimentare, alcol e tabacco +1.2%. Aumenti anche per il comparto dei beni industriali con +0,3%.

L’area Euro è composta da Belgio, Germania, Estonia, Irlanda, Grecia, Spagna, Francia, Italia, Cipro, Latvia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Austria, Portogallo, Slovenia, Slovacchia e Finlandia.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *