Intercettazioni Rosario Crocetta: indagati i due giornalisti dell’Espresso. Avvocato:”chiederemo 10 milioni di euro”

Palermo, 28 luglio 2015 – Piero Messina e Maurizio Zoppi, giornalisti del settimanale l’Espresso, sono indagati con l’accusa di “pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l’ordine pubblico”.

[easy_ad_inject_1]L’iscrizione nel registro degli indagati fa riferimento alla pubblicazione sull’Espresso di un’intercettazione del presidente della Regione Sicilia, Crocetta, in cui il suo medico personale Tutino, avrebbe detto che “Lucia Borsellino va fatta fuori come il padre”.

Per Piero Messina c’è anche l’accusa di calunnia, per aver indicato una presunta fonte, dalla quale sarebbe stato però smentito. Il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi aveva già detto che l’intercettazione non è agli atti della procura ma l’Espresso ha sempre insistito sull’esistenza della conversazione pur affermando di non esserne in possesso.

I due cronisti, accompagnati dall’avvocato Fabio Bognanni, si sono recati al palazzo di giustizia e si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, davanti al procuratore e all’aggiunto Leonardo Agueci. I due cronisti saranno ascoltati anche dall’Ordine dei Giornalisti della Sicilia.

Crocetta ribadisce: la telefonata non esiste – “Non hanno nessuna registrazione. – ha detto il presidente della Regione Sicilia da Vulcano dove si trova per un periodo di vacanza – Quello che hanno fatto a me è terribile”.

Avvocato: 10 milioni di euro di risarcimento – L’avvocato di Crocetta, Vincenzo Lo Re, ha annunciato una richiesta di risarcimento danno di 10 milioni di euro contro il settimanale l’Espresso. “Avvieremo un’azione civile risarcitoria, che è molto più veloce di quella penale, chiedendo all’Espresso la somma di 10 milioni di danni, non solo al settimanale ma anche ai due giornalisti dell’articolo e al direttore Vicinanza, non solo per omesso controllo, ma anche per avere più volte confermato l’esistenza della intercettazione“, ha spiegato l’avvocato.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *