iPhone 6s e 6S Plus promossi a pieni voti. Lunghe code fuori dagli Apple Store

San Francisco, California (USA), 24 settembre 2015 – E’ iniziata la corsa in 12 paesi del mondo per l’acquisto dei nuovi iPhone, il 6S e il 6S Plus con lunghe code d’attesa fuori dagli Apple Store in attesa dell’apertura. In Italia si dovrà aspettare ancora qualche giorno.

[easy_ad_inject_1]Il record d’attesa va senza alcun dubbio ad un australiano, Lindsay Handmer di Sidney, che per di essere il primo fra tutti a stringere tra le mani il nuovo iPhone si è messo in fila ancora prima del lancio ufficiale di San Francisco il 9 settembre. Lindsay si è accampato davanti allo Store e sta documentando su Twitter le sue giornate.

Lindsay Handmer ha fatto sapere che subito dopo aver acquistato l’iPhone, lo metterà all’asta per sostenere Mission Australia, un’associazione che aiuta i senzatetto.

I nuovi modelli iPhone arriveranno domani negli Apple Store di Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti.

Ottime le prime recensioni sui nuovi iPhone da parte di chi ha già potuto averli tra le mani. Apple non ha ottimizzato precedenti modelli, non si è trattato affatto di un semplice restyling in quanto i nuovo iPhone presentano tre grandi novità: il processore A9, il 3D Touch e il rinnovato comparto fotografico.

I siti specializzati promuovono i nuovi modelli iPhone a pieni voti.

Un po’ di preoccupazione per le consegne, che potrebbero subire qualche giorno di ritardo a causa del viaggio del Papa in America che ha tenuto praticamente bloccati gli stati Uniti, imponendo strette misure di sicurezza a New York, Washington e Philadelphia.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *