You are here
Home > Esteri > Orrore in Iraq. Scoperte 10 fosse comuni a Tikrit

Orrore in Iraq. Scoperte 10 fosse comuni a Tikrit

isis

Tikrit, 7 aprile 2015 – Una macabra e dolorosa scoperta è stata fatta a Tikrit, città natale di Saddam Hussein in Iraq, a 140 km a nord-ovest di Baghdad sul fiume Tigri, per mesi territorio controllato dall’Isis e da poco riconquistato dalle forze dell’esercito iracheno insieme a milizie sciite.

[easy_ad_inject_1] Dieci fosse comuni sono state rinvenute nell’area del palazzo appartenuto all’ex dittatore iracheno Saddam Hussein e diventato il quartier generale del Califfato Islamico, durante l’occupazione della città.

Lo ha riferito la CNN che ha intervistato un soldato iracheno sopravvissuto all’occupazione di Tikrit da parte dell’Isis.

All’interno delle fosse comuni ci sarebbero 1700 cadaveri di militari iracheni giustiziati dall’Isis dopo essere stati catturati a Camp Speicher.

La notizia sarebbe stata confermata anche dagli ufficiali sanitari del luogo. Uno di questi, Khalid al-Atbi ha confermato che “Finora abbiamo trivato 20 corpi ed e’ stata una scena da spezzare il cuore. Non possiamo impedire a noi stessi di cedere alle lacrime. Quale razza di selvaggio barbaro e’ in grado di uccidere 1.700 persone a sangue freddo?”.

Nel settembre 2014 i fondamentalisti islamici dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante distruggono la Chiesa Verde, una delle più antiche chiese cristiane del Vicino Oriente
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top