Istat: aumenta il numero degli occupati. 247 mila in più nel terzo trimestre

Roma, 11 dicembre 2015 – Aumenta il numero degli occupati nel terzo trimestre del 2015.

[easy_ad_inject_1]Lo rileva l’Istat, l’Istituto italiano di statistica, secondo il quale il numero degli occupati è aumentato di 247 mila unità (+1,1%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (si tratta di dati grezzi).

Dopo “il forte calo dell’occupazione giovanile in tutti gli anni della crisi”, nel 3° trimestre 2015 il numero di occupati tra 15-34 anni torna a crescere di 56.000 unità (1,1%) nel confronto annuo. Sempre nel 3° trimestre, il tasso di disoccupazione scende all’11,7%, -0,6 punti in rapporto al trimestre precedente (dati destagionalizzati).

“Dai dati di flusso, a distanza di dodici mesi i giovani continuano a rappresentare più della metà dei nuovi ingressi nell’occupazione, con una tendenza crescente; diminuiscono gli scoraggiati, che transitano più frequentemente verso l’occupazione; cresce la permanenza nell’occupazione dei dipendenti a termine, sia per chi continua a svolgere un lavoro a termine sia per chi transita a tempo indeterminato” si legge nella nota Istat.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *