Istat. Sono 4 mln i residenti che vivono in povertà assoluta: 7 italiani su 100

Roma, 16 luglio 2015 – Sono quasi sette italiani su 100 a vivere in condizioni di povertà assoluta. Lo rivelano i dati Istat secondo i quali nel 2014, 1 milione 470 mila famiglie (il 5,7% delle famiglie residenti) risultano in condizione di povertà assoluta per un totale di 4 milioni e 102 mila individui (6,8% dell’intera popolazione).

[easy_ad_inject_1] Di questi il 9% di questi vive nel Mezzogiorno, il 6,6% sono donne, il 10% minori e il 4,5% sono anziani.

L’indice di povertà assoluta, fa sapere l’Istituto Italiano di Statistica, rimane stabile dopo due anni di crescita e risulta elevata tra le famiglie con stranieri (12,9% famiglie miste, 23,4% totalmente stranieri).

Inoltre “l’incidenza di povertà assoluta scende all’aumentare del titolo di studio: se la persona di riferimento è almeno diplomata, l’incidenza (3,2%) è quasi un terzo di quella rilevata per chi ha la licenza elementare (8,4%).” scrive l’Istat che aggiunge “la povertà assoluta riguarda in misura marginale le famiglie con a capo imprenditori, liberi professionisti o dirigenti (l’incidenza è inferiore al 2%), si mantiene al di sotto della media tra le famiglie di ritirati dal lavoro (4,4%), sale al 9,7% tra le famiglie di operai per raggiungere il valore massimo tra quelle con persona di riferimento in cerca di occupazione (16,2%).”
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *