Ivan Basso lascia il Tour de France per un tumore ad un testicolo

Parigi, 14 aprile 2015 – Ivan Basso lascia il Tour. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno e lascia sbigottiti tutti gli appassionati del mondo del ciclismo e non solo: Ivan Basso, ciclista su strada italiano che corre per il team Tinkoff-Saxo, soprannominato Ivan il Terribile, ha annunciato di lasciare il Tour de France per un tumore ai testicoli.

[easy_ad_inject_1]La scoperta del tumore: Ivan Basso, alla sua ultima partecipazione al Tour de France, era caduto durante la quinta tappa con arrivo ad Amiens. Un dolore persistente gli ha fatto prendere la decisione di una visita dall’urologo ed in seguito ad una tac di controllo ha rilevato la presenza di un tumore.

“Stasera sono a Milano e domani mi opero subito” ha fatto sapere Ivan “Ce ne siamo accorti dopo la mia caduta nella quinta tappa: quel giorno sono caduto e ho battuto il testicolo contro la sella, come tante altre volte. Però ha cominciato a darmi fastidio e allora stamattina siamo andati qui a Pau dove c’è un famoso urologo per fare una visita. La tac ha evidenziato la presenza di cellule tumorali nel testicolo sinistro. A questo punto devo tornare subito a casa per operarmi”.

Il commento dei colleghi:I colleghi si stringono attorno ad Ivan e primo tra tutti a fargli gli auguri di pronta guarigione è il capitano della sua squadra, Alberto Contador che su Twitter ha scritto: “Giorno duro, i dottori hanno scoperto un serio problema di salute per Ivan Basso. Ci rivediamo a Parigi“, poi in un altro tweet “Nei 120 giorni che abbiamo passato insieme e negli ultimi 180 ho potuto vedere che campione è, la supererà“.

Piet De Moor, medico della squadra, è ottimista parlando di una guarigione possibile al 98/99 per cento e svela un retroscena: “Basso voleva rimanere comunque in corsa ma lo staff sanitario ha deciso per l’immediato inizio delle cure“.

Michael Rogers, suo compagno di squadra: “Notizia triste che riguarda il mio compagno e amico“.
Vincenzo Nibali: “Con Ivan abbiamo corso assieme, siamo molto amici. È’ una cosa che va al di là del ciclismo. Spero che tutto vada per il meglio, per lui e per la sua famiglia“.

Lance Armstrong che in passato ha già avuto e vinto un tumore: “Pensando a Ivan Basso gli auguro il meglio imbarcandosi nel suo viaggio nel cancro. Tutto il meglio Ivan, guarirai come ho fatto io 13 anni fa“.

Oleg Tinkov, patron della sua squadra al Tour: “Sai quanto ti amo, ci mancherai al Tour, ma prenderemo il giallo e festeggeremo insieme a Parigi“.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *