La Metropolitana di Londra ricicla energia dalle frenate dei treni

Londra (REgno Unito), 1 ottobre 2015 – La Metropolitana di Londra ha sperimentato con successo un nuovo sistema tecnologico che permette di riciclare energia dalle frenate dei treni, un sistema che potrebbe portare ad un risparmio di circa il 5% sulle bollette energetiche oltre a benefici sull’ambiente e sui costi della Transport for London (Tfl), l’ente che gestisce i trasporti pubblici della città Londra.

[easy_ad_inject_1]Il nuovo sistema “inverter” è stato testato per cinque settimane nella stazione di Cloudesley Road sulla linea Vittoria della rete metropolitana. Nel corso della prima settimana di test è stata recuperata dalle frenate dei treni abbastanza energia da poter alimentare una stazione della metropolitana per due giorni alla settimana.

Il sistema inverter sfrutta il cosiddetto freno rigenerativo, una tecnologia già utilizzata per auto elettriche ed ibride, catturando il calore che si produce durante la frenata mentre il veicolo rallenta, immettendolo di nuovo nella rete sotto forma di eneergia elettrica.

Secondo la Transport for London, il sistema permetterebbe di ricatturare fino a 1 MWh di energia al giorno dall’energia sprecata durante le frenate dei treni della metropolitana, la stessa quantità di energia elettrica utilizzata per alimentare 104 case per un anno.

Il sistema riduce anche la quantità di energia dissipata dai freni del treno in galleria, aiutando a mantenere basse le temperature nelle stazioni della metropolitana solitamente più alte, riducendo in questo modo la necessità di aria condizionata.

“Questo sistema di frenata rigenerativa ha il potenziale per trasformare il modo in cui si alimentano le centrali attraverso la rete TfL, con un risparmio energetico di massa che potrebbe ridurre significativamente le nostre bollette energetiche. Siamo impegnati a fare di più per ridurre il nostro consumo di energia e questa tecnologia, una prima mondiale per le ferrovie metropolitane, è la prima di una serie di innovazioni che stiamo adottando per ridurre il nostro impatto ambientale”

spiega Chris Tong, Responsabile del settore di alimentazione e raffreddamento della metropolitana di Londra.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *