You are here
Home > Scienza e Tecnologia > La Nasa apre una finestra con vista spettacolare sulla Terra grazie ad Epic

La Nasa apre una finestra con vista spettacolare sulla Terra grazie ad Epic

Fallback Image

Washington (USA), 21 ottobre 2015 – La Nasa ha reso disponibili su internet immagini live della Terra scattate dalla camera Epic (Earth Polychromatic Imaging Camera), un occhio sempre puntato sul nostro pianeta che ci permetterà di avere una finestra con vista davvero spettacolare sulla Terra.

[easy_ad_inject_1]D’ora in avanti sarà, infatti, sempre possibile collegandosi ad un sito della NASA dedicato, osservare il nostro pianeta direttamente dallo spazio.

Le immagini che ci arriveranno quasi come se fosse una diretta live, saranno scattate dal satellite DSCOVR del NOAA (Deep Space Climate Observatory) sviluppato per avere una visione più precisa sia delle condizioni climatiche del nostro pianeta, sia per monitorare l’attività solare.

Il satellite DSCOVR si trova ad oltre un milione di km di distanza dalla Terra. Costruito dalla Lockheed Martin’s Advanced Technology Center, di Palo Alto, in California, tra i suoi obiettivi vi è quello di avere un ossevatorio privilegiato per il meteo spaziale. Esso è, infatti, in grado di prevedere l’eventuale arrivo di tempeste magnetiche pericolose e di misurare lo stato di salute della Terra. La missione DSCOVR è una partnership tra NOAA, la NASA e US Air Force.

La camera Epic, dicono i suoi sviluppatori, è ingrado di scatare immagini complete delle Terra prese in 10 diverse lunghezze d’onda e fornisce informazioni senza precedenti che contribuiscono a prevedere, con molto anticipo e in tempo utile per intervenire, le condizioni climatiche del pianeta.

Sul sito creato appositamente, la Nasa pubblicherà una dozzina di immagini a colori della Terra, scattate 12-36 ore prima grazie alla camera Epic. Potremo osservare la Terra mentre ruota durante tutto l’arco della giornata senza muoverci di casa, direttamente dal nostro pc con immagini provenienti dallo spazio. Le immagini aiuteranno gli scienziati a studiare le variazioni che ogni giorno subisce il pianeta, a npartire da vegetazione, ozono e nubi.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top