La Rcs Media Group ha ceduto la divisione Libri alla Mondadori per 127,5 milioni di euro.

[easy_ad_inject_1] Milano, 5 ottobre 2015 – Rivoluzione nel mondo dell’editoria italiana. La Rcs Media Group ha ceduto la divisione Libri alla Mondadori, il gruppo con a capo Marina Berlusconi, per 127,5 milioni di euro.

Lo ha deciso il consiglio di amministrazione. Le trattative tra le due società erano cominciate a metà febbraio, quando Mondadori fece la prima offerta non vincolante per l’area Libri del gruppo Rizzoli. Il prezzo finale di cessione sarebbe il risultato finale partendo da una valutazione complessiva di 130 milioni.

L’operazione permette la nascita di un nuovo gruppo editoriale con oltre mezzo miliardo di ricavi e il 35% del mercato complessivo.
Dalla vendita è esclusa la casa editrice Adelphi: il 58% della casa editrice che fa capo a Rcs sarà infatti ceduto al socio Roberto Calasso.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *