Le cicatrici del tumore al seno ora si coprono con i tatuaggi artistici

Chicago, 7 maggio 2015 – Il tumore al seno lascia un segno indelebile in una donna, non solo a livello fisico ma anche mentale. Bisogna far appello a tutta la propria forza di volontà per superare la malattia, vincerla e sopravvivere riprendendo il controlo della propria vita.

[easy_ad_inject_1]Oggi, si sta diffondendo sempre di più la pratica di coprire le cicatrici, lasciate dagli interventi chirurgici per l’asportazione del tumore al seno, con dei bellissimi tatuaggi artistici, che sembrano delle vere e proprie opere d’arte. Sono tante infatti le pazienti sopravvissute al tumore al seno che scelgono di coprire i segni lasciati dalla mastectomia a colpi di inchiostro.

E così per incanto quella parte del proprio corpo che aveva perso parte della sua bellezza e naturalezza ritorna a splendere tra motivi floreali, disegni e trame colorate per coprire le cicatrici derivanti dalla rimozione totale o parziale del seno.

Per molte donne americane il tatuaggio artistico è diventato il più potente strumento per reclamare ciò che avevano perduto. Un sito web americano sta aiutando gli artisti del tatuaggio a mettersi in contatto con le donne che desiderano dare un aspetto nuovo al loro seno.

David Allen, uno dei tatuatori più conosciuti al momento sul suo sito spiega come questo nuovo approccio al tatuaggio artistico delle donne, sopravvissute al tumore al seno,  lo abbia ispirato tanto nel “trasformare lo sterile nel sensuale, mutando il segno di un’operazione in qualcosa di nuovamente bello”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *