Legge elettorale e legge costituzionale. Boschi: “fiducia sull’Italicum? Vedremo”

Maria Elena Boschi

Roma, 19 Aprile 2015 – Il Ministro Boschi non conferma e non esclude la possibilità che il Governo ponga la questione di fiducia sulla legge elettorale, meglio conosciuta come “Italicum”. Lo strappo con la minoranza PD e l’opposizione in Parlamento sempre più agguerrita potrebbe suggerire al governo Renzi di serrare i ranghi e porre così la fiducia.

[easy_ad_inject_1]”È prematuro parlarne ma la fiducia è l’extrema ratio: si cerca di evitarla, se possibile. Anche perché, quando l’esecutivo decide di porla, sa che vincola la sua vita a quel voto. Quindi è un atto di responsabilità importante. Vedremo nelle prossime settimane” ha dichiarato il Ministro che esclude margini di trattativa pur aprendoli per l’altro provvedimento importante, la legge costituzionale nel quale resta fermo il punto del Senato non elettivo che per il Ministro Boschi “è un punto chiave della riforma”.

“Noi abbiamo detto che sulle riforme costituzionali, quando le affronteremo nuovamente al Senato, nelle prossime settimane, faremo degli approfondimenti nel merito e, se ci saranno delle modifiche possibili, sempre d’accordo con tutti gli altri alleati di governo, che sostengono queste riforme, vedremo se ci so no delle modifiche da fare” ha precisato il ministro.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *