Madeline Stuart, modella con sindrome down sfila al New York Fashion Week

New York (USA), 15 settembre 2015 – Un sogno realizzato quello di Madeline Stuart, una ragazza australiana di 18 anni con la sindrome di down che ha sfilato alla Fashion Week di New York, negli Stati Uniti. Fra tutte le modelle in passerella è stata Maddy la più applaudita e fotografata, il pubblico era praticamente in delirio quando l’ha vista sfilare.

[easy_ad_inject_1]Madeline Stuart, di Brisbane, in Australia, sognava da tempo di riuscire a diventare una modella e per farlo ha anche perso ben 20 chili in pochissimo tempo. Maddy ha sfilato in passerella in tutta sicurezza durante la New York Fashion Week indossando un abito sbalorditivo bianco con overlay metallici sul corpetto, un bellissimo abito della collezione Primavera 2016 di Hendrik Vermeulen alla Vanderbilt Hall. A fare da contorno allo strepitoso abito lungo un trucco davvero incredibile che incorniciava gli occhi di un colore blu argentato come se indossasse una maschera.

“È stato divertente. Mi sento bene!”

ha detto Maddy al New York Daily News, dopo la sfilata.

Con il suo sogno realizzato Madeline Stuart ha avviato il cammino verso il cambiamento del mondo della moda e non solo. Questa intrepida ragazza sta facendo capire al mondo e all’America che la disabilità non è un limite e bisogna abbattere le barriere della discriminazione. Maddy vuole che la gente sappia che la sindrome di down non è una condanna ma una benedizione, qualcosa da celebrare.

La mamma, Rosanne Stuart, la sostiene e le sta accanto in questa sua grande avventura.

“Non potrei essere più orgogliosa di lei. E’ stata così eccitata, non ha dormito per niente ieri sera! Penso che sia incredibile che le sia stata data questa opportunità. Si tratta di una palcoscenico fantastico per noi, per far sì che le nostre convinzioni sulle disabilità siano ascoltate. Penso che le persone sono molto più aperte ora. I social media hanno portato tutto alla ribalta. Le cose non sono più nascoste. Se solo un genitore di un bambino Down si convincesse che i suoi figli possono avere una grande vita come ha dimostrato Madeline, si sentirebbe felice”

ha detto Rosanne, la mamma di Madeline Stuart.

[easy_ad_inject_2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *