Manerba (Brescia): nonna ruba dolci per nipoti. Pagano i carabinieri

Manerba (Brescia), 26 dicembre 2015 – Una bella storia di carità arriva da Manerba in provincia di Brescia dove una anziana donna di 75 anni è stata sorpresa a rubare in un supermercato dolci e caramelle per un importo di 27 euro.

All’arrivo dei carabinieri il direttore del supermercato ha fatto presente che se fosse stato pagato l’importo non si sarebbe proceduto alla querela di parte.

La donna ha spiegato piangendo che aveva una pensione di soli 400 euro al mese e che questo mese non era riuscita a comprare nemmeno qualche dolcino per gli adorati nipoti.

I carabinieri si sono guardati e hanno proceduto a verificare le condizioni economiche della donna. Poi, con un gesto di carità straordinario, i militari hanno pagato l’importo di quei dolci lasciando andare la donna a consegnare quelle poche leccornie ai suoi nipoti.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *