Mara Carfagna leader di Forza Italia? “Prima fase costituente e condivisione regole”

Roma, 25 maggio 2015 – Mara Carfagna, esponsabile del Dipartimento diritti di Forza Italia, da molti indicata come probabile futuro leader di Forza Italia per ora non conferma e non smentisce dai microfoni di Sky TG24 intervistata nel corso della trasmissione “l’Intervista” di Maria Latella.

[easy_ad_inject_1] L’esponente di Forza Italia, da vera leader, ha una visione più ampia del futuro del centrodestra: “Bisogna ricostruire il centrodestra” – ha dichiarato Mara Carfagna – Sulla leadership “non c’è in gioco una ambizione personale. Oggi dobbiamo capire se dobbiamo ricostruire il centrodestra. Questa è la priorità” e poi annuncia: “O le diverse anime del centrodestra si riaggregano oppure, con questa legge elettorale, saranno condannate alla frammentarietà” rischiando così di non essere rappresentate.

Prima di parlare di leadership: “bisogna avviare una fase costituente e bisogna condividere anche le regole”, come usare o meno lo strumento delle primarie. “Io – sottolinea Carfagna- sono a favore a differenza dal resto di Forza Italia”.

Salvini potrebbe essere parte di una coalizione di centrodestra ma deve chiarire, afferma, se vuole “creare un’alternativa a Renzi oppure se preferisce giocare per sé e salvaguardare il proprio egoismo identitario”. Salvini, aggiunge “dimostri la sua volontà”.

Sulle unioni gay, alla luce del risultato del referendum in Irlanda Mara Carfagna non ha dubbi: “le coppie omosessuali sono un fenomeno già diffuso nella società” che si inseriscono “in un vuoto normativo che crea disparità e diseguaglianze e tocca al legislatore intervenire”. dichiara “E’ giusto che ci sia libertà di coscienza su questi temi, ma nel mio partito prima c’era un atteggiamento di chiusura ora è di apertura. Si deve trattare questo tema sensa demagogia e ideologia, parliamo di dare diritti a chi non ne ha e non di toglierli a chi li ha già”.

Sulle elezioni regionali in Campania ed in particolare sul caso dell’ex sindaco della sua Salerno, Vincenzo De Luca: “E’ uno scandalo e mi meraviglio che non ci sia la dovuta indignazione”. E ancora: “Sta violando la legge e la cosa grave è che Renzi viene in Campania per posargli la mano sulla spalla e anche lui calpesta la legge mentre predica la legalità”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *