You are here
Home > Italia > Scomparsa Mario Bozzoli: indagate 4 persone

Scomparsa Mario Bozzoli: indagate 4 persone

Fallback Image

Brescia, 18 dicembre 2015 – Due dipendenti della fonderia di Marcheno, nel Bresciano, sono stati convocati dai Carabinieri in piazza Tebaldo Brusato per sottoporli ad interrogatorio.

[easy_ad_inject_1] Non si esclude nelle prossime ore una svolta nelle indagini per la scomparsa di dell’imprenditore Mario Bozzoli scomparso l’8 ottobre scorso dalla sua fonderia che gestiva con il fratello e il nipote.

A quanto si apprende i carabinieri questa mattina avrebbero eseguito perquisizioni alle prime luci dell’alba in Val Trompia presso le abitazioni di dipendenti e nipoti dell’imprenditore scomparso.

Secondo fonti di agenzia gli inquirenti avrebbero iscritto quattro uomini nel registro degli indagati: tra di loro il nipote dell’imprenditore scomparso, Giacomo Bozzoli e Oscar Maggi, operaio della fonderia Bozzoli di Marcheno di cui Mario era proprietario insieme al fratello Adelio.

Quel maledetto giovedì erano presenti in azienda insieme a Giuseppe Ghirardini, trovato morto a Ponte di Legno, il nipote Alex Bozzoli e l’operaio Abu.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top