Marò. Salvatore Girone e Massimiliano Latorre: “Il quarto Natale di sofferenze”

New Dehli – Il marò Salvatore Girone da New Dehli ricorda che “E’ il quarto Natale che mi vede coinvolto in questa vicenda, e il terzo che devo trascorrere in India”.
“Sono fiducioso che sia fatta giustizia nel rispetto del diritto internazionale e del buon senso” ha detto Girone in merito alla Corte dell’Aja dove si è trasferito il processo.

Poi ha raccontato di aver parlato con Latorre, in Italia per motivi di salute, e di averlo “sentito molto sofferente. Non è più lo stesso di prima”, ha aggiunto il militare italiano.

L’altro marò, Salvatore Latorre ha dichiarato all’agenzia Ansa nelle scorse ore: “Questo è il quarto Natale che si trascorre in queste condizioni. E il fatto di essere in Italia non esime da privazioni e sofferenze. Non è facile, anche se si è qui”.

“Auguro a tutti un sereno Natale, in particolar modo a tutti i miei colleghi che, per lavoro, lo trascorreranno lontano da casa: so bene cosa vuol dire passare le festività lontano dalla propria famiglia e dai propri affetti. Un ringraziamento, come sempre – conclude il fuciliere – voglio rivolgerlo anche ai nostri sostenitori che, dopo tanto tempo, continuano a essere vicini e partecipi”.

A Latorre, attualmente ancora in Italia per curarsi dai postumi di un ictus sofferto nell’ambasciata italiana a Nuova Dehli, il permesso di Latorre scadrà il prossimo 16 gennaio.

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, fucilieri di marina, prestavano servizio antipirateria sulla nave Enrica Lexie e sono accusati di aver ucciso due pescatori imbarcati su un peschereccio indiano scambiato per un battello dedito alla pirateria il 15 febbraio 2012 al largo della costa del Kerala.

Ad oggi nessun passo avanti concreto è stato fatto perché si veda una luce che possa illuminare la parola fine sulla loro vicenda, sulla quale si pongono non pochi dubbi su un loro reale coinvolgimento.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *