Marocco. Incriminati Eric Laurent e Catherine Graciet, giornalisti francesi accusati di ricatto al Re Mohammed

[easy_ad_inject_1] Rabat, 29 agosto 2015 – Due giornalisti francesi, Eric Laurent e Catherine Graciet, arrestati due giorni fa con l’accusa di aver ricattato il re Mohammed VI, sono apparsi oggi davanti ad un giudice e sono stati ufficialmente posti sotto inchiesta.

Secondo gli inquirenti i due giornalisti francesi avrebbero chiesto tre milioni di euro per non pubblicare un libro di accuse contro il sovrano del Marocco, accontentandosi poi di due milioni dei quali avrebbero ricevuto un anticipo immediato di 80.000 euro in contanti.

Eric Laurent e Catherine Graciet si difendono e sostengono di essere stati attirati in una trappola ordita contro di loro dalle autorità del Marocco a causa del libro contro la monarchia “Il re predatore” uscito nel 2012. Dopo l’udienza i due giornalisti sono stati posti in libertà vigilata.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *