Elezioni regionali: Matteo Renzi “Risultato molto positivo” ma perde la Liguria

Roma, 2 giugno 2015 – Il premier Matteo Renzi esulta per la vittoria del PD alle ultime elezioni regionali a margine della visita a sorpresa di ieri in Afghanistan presso il nostro contingente militare ad Herat.

[easy_ad_inject_1] “Il risultato del voto è molto positivo, andiamo avanti dunque con ancora maggiore determinazione nel processo del rinnovamento del partito e di cambiamento del Paese” ha dichiarato “Oggi sono cinque le regioni guidate dal Pd e dal centrosinistra. Siamo passati in un anno dal 6 a 6 a un sonoro 10 a 2 sul centrodestra”.
Poi Renzi, in tenuta mimetica, ha voluto ricordare le vittime italiane di tutte le missioni e su Facebook ha scritto: “La mia festa della Repubblica con i soldati in Afghanistan”

Debora Serracchiani ha dichiarato in particolare sulla sconfitta in Liguria e la vittoria di Giovanni Toti: “Non sottovalutiamo il risultato, che è figlio di una scelta irresponsabile della sinistra che oggi festeggia una vittoria della destra”, situazione che “ovviamente ci amareggia”, dove “paghiamo scelte di minoranze irresponsabili”.

Il vicesegretario del PD, Lorenzo Guerini ha dichiarato: “Perdiamo una regione, la Liguria, perché un pezzo del centrosinistra ha ritenuto consegnare quella regione alla destra, per ragioni che poco hanno a che fare con le dinamiche territoriali ma che si inscrivono nella volontà di qualcuno di costruire nuovi equilibri politici”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *