You are here
Home > Italia > Matteo Salvini contestato a Livorno. Uova e pomodori lanciati contro di lui

Matteo Salvini contestato a Livorno. Uova e pomodori lanciati contro di lui

Fallback Image

Livorno, 23 aprile 2015 – Uova e pomodori sono un piatto ricco, corroborante e genuino, ma quando vengono lanciati contro un leader di un partito politico diventano contestazione pura. E’ quanto accaduto a Livorno dove il leader del Carroccio nel suo tour toscano per le elezioni regionali del 31 maggio è stato contestato dai centri sociali e dove promette che ci ritornerà.

[easy_ad_inject_1]Su Facebook Salvini ha scritto:

“Qui Livorno. Al gazebo della Lega tanta gente perbene, mamme, operai, studenti e anche una ragazza incinta. Di fronte una cinquantina di BALORDI dei CENTRI A-SOCIALI, che hanno lanciato oggetti di ogni tipo, fra cui il POMODORO che ho salvato. Questi parlano di “democrazia” ma non sanno cos’è, questi saranno in piazza il 25 APRILE ma sono i nuovi squadristi. RUSPA”

Poi alle agenzie è tornato sulla questione e ha spiegato:

“C’erano quattro dei centri sociali a cui diamo ragione di vita, perché senza di noi avrebbero le giornate vuote” dice Salvini che promette “Io a Livorno ovviamente ci torno. Non siamo in Toscana per partecipare ma per vincere”.

Il leader del Carroccio torna anche sul tema dei rom e migranti: “I tre quarti delle persone che arrivano in Italia non scappano dalla guerra” ma sono il frutto di un’operazione di “immigrazione clandestina di massa. Ma li vedete, con l’iPhone 6, vi sembra che scappino dalla guerra?”.

Per Salvini bisogna però distinguere i profughi che scappano dalle guerre: “vanno accolti come fratelli”ha detto.

Sui rom e l’allarme Onu: “Diano loro le case ai rom. L’Onu e’ l’organismo piu’ inutile del mondo: ci costa 15 miliardi di euro. L’Italia e’ il settimo contribuente che da’ i suoi soldi all’Onu”, ha detto Salvini “Fosse per me non gli darei una lira (all’Onu). Non ho capito che cosa fanno se non pontificare. Accogliessero nei loro palazzi di vetro i rom, se gli piacciono tanto. Quando saremo al governo manderemo una letterina con scritto ‘entro tre mesi sgomberiamo questo o quel campo rom’. Ma lasciamo la possibilita’ al Partito Democratico di adottarne qualcuno” ha dichiarato.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top