Matteo Salvini contestato in Toscana. Alfano: “difenderò il suo diritto di parlare”

Viareggio, 17 maggio 2015 – Matteo Salvini, segretario della Lega Nord in questi giorni impegnato nei tour elettorali in vista delle elezioni Regionali del 31 maggio prossimo è stato contestato a Massa e al mercato di Viareggio dove, stando a quanto si apprende dalle agenzie, ha rinunciato a incontrare lì i sostenitori e si è diretto in passeggiata per un comizio.

[easy_ad_inject_1] “Non mi fanno paura tre deficienti – avrebbe dichiarato Salvini – ma ho visto un bambino spaventato che piangeva per colpa loro. Non posso mettere a rischio l’incolumità della gente, ci vediamo dopo”.

Salvini su Facebook ha postato la fotografia di un sasso lanciato contro il palco: “Questo sasso, lanciato dagli “anti-leghisti” sul palco di Viareggio poco fa, ha colpito di striscio una ragazza. Poteva fare molto male. È democrazia questa?” ha scritto in un post che segue a quello che mostra la sua auto danneggiata con il commento “Il tetto della nostra macchina danneggiato da un “bravo ragazzo” dei centri sociali.”

Intervistato al Tg4 sulle contestazioni a Massa dove si sarebbero verificati anche tafferugli, feriti e scontri fra manifestanti e forze dell’ordine, Matteo Salvini, in collegamento telefonico ha dichiarato: “Chiedo al ministro dell’Interno non di tutelare Salvini che è grande e si tutela da solo, ma di permettere alla Lega di portare le proprie idee nelle piazze. La Toscana per bene non erano quei cento violenti che lanciavano uova alla polizia. Sono un esiguo numeri di balordi che fanno riferimento a centri sociali abusivi, che non rappresentano nessuno”.

Il Ministro dell’Interno Angelino Alfano risponde a Salvini: “Nonostante il mio noto dissenso dalle sue parole, mi impegnerò sempre al massimo per il suo diritto a dire ciò che ritiene di dire. Non credo che Salvini abbia inibita la libertà di parola -spiega Alfano – ma difenderò il suo diritto”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *