You are here
Home > Italia > Matteo Salvini al Cara di Mineo: “Alfano e Renzi incapaci”. Alfano:”Salvini chieda scusa ai siciliani”

Matteo Salvini al Cara di Mineo: “Alfano e Renzi incapaci”. Alfano:”Salvini chieda scusa ai siciliani”

Fallback Image

Catania, 5 settembre 2015 – Il Leader della Lega Nord Matteo Salvini si è recato ieri al Cara di Mineo insieme al segretario della Commissione nazionale Antimafia, Angelo Attaguile.

[easy_ad_inject_1] Sul Cara di Mineo, il centro di accoglienza richiedenti asilo politico, Salvini ha dichiarato che “bisogna subito chiudere per non buttare al vento soldi pubblici, circa 10 milioni di euro. Il Cara è soltanto un business: merce di scambio elettorale, qualcuno ci guadagna soldi e voti”. A Mineo, dice, ci sono «3.042 ospiti, di cui 2.900 uomini. Sulle nazionalità – aggiunge Salvini – lascio a voi giudicare. Tra Eritrea, Libia e Siria ce ne sono due: solo due ospiti delle nazioni per cui l’Europa prevede il diritto d’asilo immediato. Ma ci sono 45 del Bangladesh e 4 indiani… Mi dicono che hanno fame, ne trovo di più a Catania e Palermo”.

Bloccare gli sbarchi e investire in Africa è la soluzione per Salvini che semplifica così “diamogli la canna da pesca non il pesce”. Purtroppo, spiega il leader del Carroccio, il problema è proprio il governo “Se ogni volta che vengo in Sicilia devo parlare di morti, feriti, incidenti e immigrazione è perché chi è al governo è un imbecille. Il segretario del Pd e Alfano sono due incapaci incollati alla poltrona. Dove sono? Non li vedo, non li ho visti a Palagonia: fossi in loro mi vergognerei”.

Alfano: “Salvini chieda scusa ai siciliani” – Dura replica del Ministro dell’Interno Angelino Alfano che dichiara “I siciliani aspettano ancora le scuse della Lega per la cattiveria di impiantare in Sicilia il più grande centro d’accoglienza per immigrati d’Europa: Salvini si scusi con siciliani e poi potrà essere credibile”.
[easy_ad_inject_2]

Similar Articles

Lascia un commento


Top